Le Sacre Direzioni e La Ruota di Medicina

Gli Insegnamenti delle Sacre Direzioni e La Ruota di Medicina
Il Cammino dell’Anima e il Cerchio di Trasformazione della Vita
“Ogni direzione forma un sentiero che conduce al centro del vostro essere dove potete contattare il vosto Sé Superiore , il vostro Sé spirituale, che si trova nel nucleo stesso del vostro essere, e dove potete entrare in rapporto con il Tutto”. “La ruota di medicina” Kenneth Meadows

GUIDATI DAL SUONO ANCESTRALE DEL TAMBURO SCIAMANICO

LE SACRE DIREZIONI
Le sacre direzioni nelle tradizioni sciamaniche delle Americhe sono considerate i sentieri sacri della trasformazione, il Cammino che ci riporta a Casa ovvero all’Essenza di noi stessi, il Cammino di espressione dell’Anima.
Le sacre direzioni sono forze invisibili che mettono in relazioni il cosmo e la madre terra con l’essere umano e la sua vita ciclica. Per ricominciare a vivere in armonia e pace con noi stessi e con tutta la meraviglia che ci circonda, nella cultura sciamanica delle Americhe è necessario imparare a conoscere queste forze, conoscere i cammini che ci permettono di ricordare chi siamo, conoscere il nostro potenziale e manifestarlo.
Ogni sentiero ci mostra una via, una possibilità nel cerchio di medicina della vita per liberare ed apprendere ad utilizzare al meglio la nostra energia vitale. Ogni direzione è un’iniziazione che ci conduce a conoscere e a vivere con consapevolezza l’energia e il potere che vivono in noi.
Est, Sud, Ovest, Nord , il Centro Il Nostro Cuore in connessione con Il Cuore del Cielo e Il Cuore della Terra sono rappresentazioni simboliche del Cosmo in cui ogni elemento è interconnesso e tenuto insieme da una sincronizzazione armoniosa. Secondo questa antica saggezza la conoscenza di queste queste energie, del loro armonizzarsi ed equilibrarsi è una componente vitale per il benessere dell’essere umano.
Durante questi incontri esploreremo e contatteremo la simbologia delle sacre direzioni e attraverso il viaggio sciamanico ognuno potrà connettersi con le qualità di questi sentieri di trasformazione, utili per comprendere la realtà che ci circonda e noi stessi, i nostri momenti di passaggio e/o cambiamento, di crescita e stallo, di riflessione e illuminazione, in modo più profondo. Ritrovare il Cammino di piena manifestazione dell’Anima.

PROGRAMMA INCONTRI

Giovedì 11  gennaio e in replica  Mercoledì 17  gennaio 2018 ore 20.45

Il Potere della Visione dell’Est. La Guida dello Spirito e Il Sorgere del Nuovo Sole.

Giovedì 8 febbraio e in replica  Mercoledì 14  febbraio 2018 ore 20.45

Il Potere della Visione del Sud. La Guarigione della Fiducia

Giovedì 8 marzo e in replica  Mercoledì 14 marzo 2018  ore 20.45

Il Potere della Visione dell’ Ovest.  Oltre le Paure la Trasformazione Profonda

Giovedì 12 aprile e in replica  Mercoledì 18 aprile 2018 ore 20.45

Il Potere della Visione del Nord e il Cerchio degli Antenati. I Doni della Saggezza e il Sogno Originario.

Giovedì 17  maggio e in replica  Mercoledì 23 maggio 2018  ore 20.45

Il Potere del Sacro Cerchio. Tutto è in Relazione. Guarire le Relazioni 

Giovedì 7 Giugno e in replica Mercoledì 13 Giugno 2018 ore 20.45

Costruzione della Ruota di Medicina per il cammino di crescita personale

Sabato 14 Luglio intera giornata in Natura

La Medicina del Tamburo Sciamanico e La Ruota di Medicina

Laboratorio per apprendere ad utilizzare il tamburo sciamanico e sugli insegnamenti della Ruota di Medicina come via di Crescita Personale.

Essere e Vivere in armonia con il proprio cammino e i cicli dell’ordine Naturale

 

 

E’ Possibile Approfondire i Temi trattati anche con Incontri Individuali

 

 

GLI INSEGNAMENTI DELLA RUOTA DI MEDICINA
Dopo aver contattato le 4 energie ponte tra noi e il cosmo torneremo al nostro centro, alla nostra sorgente, luogo dove tutto è bilanciato dove tutte le direzioni sono in equilibrio. Immersi nella natura sull’appennino Reggiano potremo costruire la nostra ruota di medicina personale e per concludere un’unica grande ruota di medicina collettiva. (Luogo dell’Appennino Reggiano da definirsi).
Cos’è la Ruota di Medicina. La parola Medicina nella tradizione sciamanica ha a che vedere con le forze energetiche vitali che scorrono e fluiscono in modo armonico nel corpo, nella mente ,nell’anima e tra l’individuo e ciò che lo circonda. La ruota di Medicina è un antico strumento- simbolo che veniva e viene utilizzato dai portatori dell’ancestrale saggezza e della tradizione dei popoli delle Americhe per sintonizzare le energie della Terra e del Cosmo, le forze invisibili della Natura con quelle dell’essere umano . Costruita con pietre a marcare i 4 punti cardinali con l’intento di formare il sacro cerchio, la ruota di Medicina è la rappresentazione dell’Universo e di tutto ciò che è contenuto in esso. E ’il circolo di sapere e conoscenza, lo specchio della psiche umana, attraverso cui sperimentarci in relazione ai mondi e alle realtà che si muovono dentro di noi.

Lo sciamanesimo è una antica pratica spirituale presente nelle tradizioni dei popoli ancestrali di tutto il mondo. Dall’Asia all’Australia, dall’America del Nord alla Siberia , dall’America del Sud all’Africa e in alcune parti dell’Europa settentrionale e del Mediterraneo possiamo ritrovare tecniche simili che costituivano un vero e proprio sistema metodologico per promuovere il benessere e la cura psico-fisica della persona. Questi metodi simili, che fiorirono in culture diverse e lontane le une dalle altre anche geograficamente, non si fondavano sulle innovazioni tecnologiche che oggi sono parte della nostra cultura , ma traevano la loro origine dalle capacità della mente umana di riportare e ritrovare uno stato di equilibrio corporeo e psicologico e dal contatto con la Natura. Gli sciamani, custodi di questo antico sapere, erano coloro che potevano “viaggiare” nella realtà non ordinaria per contattare, nei mondi normalmente invisibili, le energie alleate. Queste tecniche, che costituiscono un grande patrimonio di conoscenza e saggezza tramandato nel corso dei millenni, oggi sono ancora vive e sono sempre più riconosciute anche in Occidente soprattutto grazie alla la psicologia integrale, trans personale, eco psicologia. Queste correnti psicologiche, infatti, sottolineano l’importanza per l’essere umano di sperimentare la dimensione spirituale, intuitiva e creativa nella vita quotidiana per raggiungere uno stato di benessere ed equilibrio.
Nel cerchio sciamanico, vivremo insieme l’esperienza del viaggio sciamanico che si rifà a queste antiche tradizioni e in un ambiente tranquillo e protetto, guidati dal suono ritmico e costante del tamburo, entreremo in uno stato di rilassamento profondo, che darà spazio a quelle dimensioni di sé che sono fonte di ispirazione ed energia vitale . Entreremo insieme nel mondo dei simboli e ci avvicineremo a un nuovo linguaggio creativo che, trascendendo la logica e la razionalità, ci permetterà di entrare in contatto con il nostro mondo interiore e di fare un vero e proprio viaggio dentro noi stessi. Il viaggio sciamanico è una pratica accessibile a tutti coloro che intendono intraprendere un percorso per approfondire la conoscenza di se stessi, di apertura al mondo della percezione e dell’intuito. E’ la strada per contattare il mondo della Natura e dell’Amore per sé e verso tutto ciò che ci circonda. Ogni serata si aprirà con una breve introduzione teorica per permettere a chiunque, anche a chi non ha mai avuto altre esperienze simili in precedenza, di avvicinarsi a questo pratica.

 

POSTI LIMITATI PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Condurrà gli incontri:
Jenny Roncaglia, laureata in Astrofisica, counselor transpersonale, Iniziata alla tradizione Maya in Guatemala – ricercatrice, studiosa e praticante di sciamanesimo.
E’ Aj’qji (Sacerdotessa Maya) e si occupa in particolare della tradizione ancestrale in Messico e Guatemala, attraverso lo studio e la pratica della Cosmovisione Maya, del Sacro Calendario (Cholq’ij), il recupero della saggezza femminile con Anziane del lago Atitilan. Segue gli insegnamenti di Turtle Heart, Wabeeno Ojibwe del Nord America.
Tramite l’Associazione il Cammino della Libellula si occupa della difesa dei diritti indigeni in Guatemala.

Presso il Circolo il Cammino della Libellula Piazza San Zenone 1/1 Reggio Emilia
Informazioni e prenotazioni:
tel: 3471421081
e-mail: camminolibellula@libero.it
www.ilcamminodellalibellula.org

Written by